R. Mazzeo, E. Morin, A. Pellai, M. Montanari: Parlare di ISIS ai bambini

Le parole di studiosi e filosofi per decodificare la paura grazie al libro “Parlare di ISIS ai bambini”  (Erickson,2016) di R. Mazzeo, E. Morin, A. Pellai, M. Montanari. Parlare di ISIS ai ragazzi, oggi, è un imperativo da cui non bisognerebbe sottrarsi.  Bisogna parlarne non per alimentare l’ansia e il disagio e la paura, ma per il loro contrario; per imparare, cioè, a controllare lo … Continua a leggere R. Mazzeo, E. Morin, A. Pellai, M. Montanari: Parlare di ISIS ai bambini

Liliana Segre an Example of Honesty

L’immagine può essere condivisa per gentile autorizzazione dell’autore Mauro Moretti. È talmente surreale la scorta a Liliana Segre da farmi credere che si sia infine arrivati al mondo dell’impossibile, di nuovo. Non perché è ebrea, non perché è donna, ma perché si esprime contro qualsiasi tipo di violenza che sminuisca ogni essere umano e lo renda un giocattolo nelle mani dei suoi detrattori. Protetta perché … Continua a leggere Liliana Segre an Example of Honesty

Words Like Images

The image refers to Lewis Carrol’s The Mouse ‘s Tale.  I like images, but I love more words, particularly those words that become images in the memory of the careful reader. Yet, images are everywhere, they often reduce the time of conversation because they usually represent the instant and not its development. It seems that many images are not made to attract the attention, but to … Continua a leggere Words Like Images

Claudio Tugnoli: Il confine invisibile

«Tutte le cose piccole sono belle»,  è così che Claudio Tugnoli, autore di Il confine invisibile (Edizioni del Faro, Trento, 2019), immediatamente mi convince sin dall’introduzione al suo volumetto che considero prezioso. Prezioso, perché  nell’immediatezza, rapidità ed esattezza del suo discutere circa il significato del confine ha davvero rappresentato per me la testimonianza della possibilità di superare la soggettività del proprio limite pur riconoscendone l’esistenza. … Continua a leggere Claudio Tugnoli: Il confine invisibile

The Interior Borders

Walls, doors, geographical borders, confinement and prisons are only the smallest part of the borders we build to separate ourselves from the others. There are innate borders more dangerous than the barbed wire, these are the ones that belong to ideologies, wrong ideologies without any respect for the human being, or the extreme egoism we use to perceive reality and life. If the physical borders … Continua a leggere The Interior Borders