Courageous and Free Conscience

Courage is never an action without conscience because it is never an instantaneous and not thought action, but the action that follows a way of living and believe.

Courage is what we are and what we believe that can make us courageous and not the limited reaction to an event that involves us.

Courage is more than improvisation, it is the expression of our coherence between what we say and what we do that passes to the scrutiny of our thought that has been formed on experience, of course, but above all on the principles and values we have chosen to live and share.

Courage can never be commanded, but it can guide and lead our whole being to choices sometimes difficult to bear, because they can cause loneliness, but that are also those actions that oppose to any abuse and violence also at the cost of our own pain.

Courage is never self-directed, there is no reason to be courageous to protect yourself, but it defends the deepest meaning able to give a sense to life in its entirety. It opposes any dictatorship and any proclamation of superiority of some respect to the others.

To be courageous is a choice never a case, it is something each person should feed to balance the violence of the evil and to create a new word in a world where respect and freedom need no protection because they are the essence and the fundament of every life.

Be courageous then, choose to be courageous and oppose your courage and your freedom to any dictatorship and power that want to absorb your life sucking your freedom.

 

Il coraggio non è mai un’azione senza coscienza perché non è mai un’azione istantanea e non pensata, ma l’azione che segue un modo di vivere e credere.

Il coraggio è ciò che siamo e ciò in cui crediamo che può renderci coraggiosi e non la reazione limitata a un evento che ci coinvolge.

Il coraggio è più che improvvisazione, è l’espressione della nostra coerenza tra ciò che diciamo e ciò che facciamo che passa al controllo del nostro pensiero che si è formato sull’esperienza, ovviamente, ma soprattutto sui principi e valori che abbiamo scelto per vivere e condividere.

Il coraggio non può mai essere comandato, ma può guidare e condurre il nostro intero essere a scelte a volte difficili da sopportare perché possono causare la solitudine, ma sono anche quelle azioni che si oppongono a qualsiasi abuso e violenza anche a costo del nostro dolore.

Il coraggio non è mai auto-diretto, non c’è motivo di essere coraggiosi per proteggersi, ma difende il significato più profondo in grado di dare un senso alla vita nella sua interezza. Si oppone a qualsiasi dittatura e ad ogni proclamazione di superiorità di qualcuno rispetto agli altri.

Essere coraggiosi è scelta e non è mai un caso, è qualcosa che ogni persona dovrebbe nutrire per bilanciare la violenza del male e creare una nuova parola in un mondo in cui il rispetto e la libertà non hanno bisogno di protezione perché sono l’essenza e il fondamento di ogni vita.

Sii coraggioso, scegli di essere coraggioso e opponi il tuo coraggio e la tua libertà a qualsiasi dittatura e potere che vogliano assorbire la tua vita succhiando la tua libertà.

3 pensieri su “Courageous and Free Conscience

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.