The Embrace of the Wind

In the cold, sudden and unexpected cold, I perceive the sharing of time with pure pain. It is not a rejection, but a hug. A caress is that intense cold that refreshes in the icy fingers of the wind while, hissing, love and care are not silent, but it whispers and narrates them.

Nel freddo gelido, improvviso e inatteso, percepisco la compartecipazione del tempo al dolore puro. Non è un rifiuto, il suo, ma un abbraccio. Una carezza è quel freddo intenso che nelle dita gelide del vento rinfranca mentre, sibilando, non tace l’amore e la cura, ma le sussurra e narra.