Ethical Conscience

Yet, I still believe that there is an ethical conscience above the law; mind you, not above the justice, but of those laws that are modeled on the interests of individuals and not on conscience.
It is an important distinction to make, especially in an era like ours in which strong powers take the place of justice and social and human equality.
I believe there must be a way in which people can go beyond the limits of convenience justice and laws for their own consumption to build an ethical sense of life and relationships. It is not normal for an honest man who dedicates his life not only to saving the innocent, but to creating lifestyles that stand between discrimination and individual fears to build communities in which cultural sharing and human closeness are the well, this man must be punished precisely for these reasons and, instead, another man, who praises violence, abuse, who builds hatred and foments rancor, who defends the mean ones from whom he allows his own power to be enabled, who does not never justifies his faults and / or responsibilities, well, such a man can be free to inveigh and empty our present time of meaning and humanity.
It is here, in these cases, that the ethical conscience must prevail, it is here, in these cases, that the culture of truth must overcome that of mystifications. Acting according to conscience cannot lead individuals to act according to themselves, but rather, sometimes even to go against themselves, since the ethical conscience is above the individual and privileges and builds the bond with the whole society of equal subjects. to the same judgment.
Here, I believe that starting from the small things we must learn the exercise and practice of ethical conscience, I believe that it is time to put aside the protagonists and cultivate humanity.
Today, and it is fundamental, there is a lot of talk about ecology, about saving the natural well-being of the Earth, and this is how we must do it, yet, to do so, it is also necessary that every single human being cultivates the experience of his ethical conscience. otherwise it’s all useless. The Earth cannot be saved if man’s heart and his intelligence are not saved.

Eppure, continuo a credere che esista una coscienza etica al di sopra della legge; si badi, non della giustizia, ma di quelle leggi che sono modellate sugli interessi degli individui e non sulla coscienza.
È una distinzione importante da fare, soprattutto in un’epoca come la nostra in cui i poteri forti si sostituiscono alla giustizia ed eguaglianza sociale e umana.
Credo ci debba essere un modo in cui le persone possano oltrepassare i limiti della giustizia di comodo e delle leggi a proprio consumo per costruire un senso etico della vita e delle relazioni. Non è normale che un uomo onesto che dedica la sua vita non solo a salvare gli innocenti, ma a creare degli stili di vita che si frappongano tra le discriminazioni e le paure individuali per costruire comunità in cui la condivisione culturale e la vicinanza umana siano il fondamento, ebbene, questo uomo debba essere punito proprio per questi motivi e, invece, un altro uomo, che inneggia alla violenza, ai soprusi, che costruisce odio e fomenta rancori, che difende i meschini da cui lascia abilitare il proprio potere, che non giustifica mai le sue colpe e/o responsabilità, ebbene, un siffatto uomo possa essere libero di inveire e svuotare di senso e di umanità il nostro tempo presente.
È qui, in questi casi, che la coscienza etica deve prevalere, è qui, in questi casi, che la cultura della verità deve superare quella delle mistificazioni. Agire secondo coscienza non può condurre gli individui ad agire secondo sé stessi, ma anzi, talvolta anche ad andare contro sé stessi, poiché la coscienza etica è al di sopra dell’individuo e privilegia e costruisce il legame con l’intera società di uguali sottoposti allo stesso giudizio.
Ecco, credo che a partire dalle piccole cose si debba imparare l’esercizio e la pratica della coscienza etica, credo che sia il tempo di mettere da parte i protagonismi e coltivare l’umanità.
Oggi, ed è fondamentale, si fa tanto un parlare di ecologia, di salvare il benessere naturale della Terra, ed è così che bisogna fare, eppure, per farlo, è necessario anche che ogni singolo essere umano coltivi l’esperienza della sua coscienza etica, altrimenti è tutto inutile. Non si può salvare la Terra se non si salva il cuore dell’uomo e la sua intelligenza.

Un pensiero su “Ethical Conscience

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.