John Steinbeck: L’inverno del nostro scontento

Ci sono romanzi ai quali si ritorna più e più volte per un bisogno di ritrovarvi sensazioni ed emozioni dimenticate o assopite; non si resta mai delusi, anzi, ogni nuova lettura è come se fosse la prima poiché vi si scoprono particolari nuovi, espressioni nuove che in precedenza erano passate in secondo piano o che erano rimaste indifferenti e che ora, invece, rappresentano una voce … Continua a leggere John Steinbeck: L’inverno del nostro scontento