Depth

Once arrogant people and so full of themselves that they did not see and hear anything but themselves, made me angry, today they do me nothing but pain because they are so empty that they remain invisible despite all their prosopopoeia and arrogance. They are people who burn the moment, but are unaware of the disgusting smoke they leave behind and that clouds their very intention to show themselves. Perhaps, if they learned to be humble and kind, they would find that this is the way to leave a trace of oneself; if they were discreet and authentic they would learn that the human being is made of depth rather than visibility.

foto di Andrea Morra, “Camosciara” Civitella Alfadena, Abruzzo

Una volta le persone arroganti e così piene di se stesse da non vedere e ascoltare altro che se stesse, mi facevano rabbia, oggi non mi fanno che pena poiché sono talmente vuote da restare invisibili nonostante tutta la loro prosopopea e supponenza. Sono persone che bruciano l’attimo, ma non sono consapevoli del fumo disgustoso che lasciano dietro di sé e che annebbia la loro stessa intenzione di mostrarsi. Forse, se imparassero a essere umili e gentili, scoprirebbero che è questo il modo di lasciare una traccia di sé; se fossero discrete e autentiche imparerebbero che l’essere umano più che di visibilità è fatto di profondità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.