You Are the Moon

They say you are always the same even in your fickleness. This is not how my eye catches you, observing the nuances of dreams, seeing the paths of silence, scrutinizing the destination of your gaze while you smile at the rest of the children and are moved by the silent pain that does not scream and that, in silence, walks protected by the mild light of your comforting eyelash. You are the Moon, sister.

Dicono tu sia sempre la stessa pur nella tua volubilità. Non è così che ti coglie il mio occhio che osserva le sfumature dei sogni, vede i percorsi del silenzio, scruta la destinazione del tuo sguardo mentre sorridi al riposo dei bambini e ti commuovi al dolore muto che non urla e che, in silenzio, cammina protetto dalla mite luce del tuo ciglio che consola. Tu sei luna, sorella.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.