I Was Looking For…

I was looking in the clouds for a glimpse of sky,
a corner in the dark where you can say
“I was there, I am there, I will be there”.
I found a star begging for mercy,
tired and confused from watching from above
a darker and solitary darkness further more the sky
on a starless night.
I found the moon, merciful,
tended to caress now one, now the other
with its pale but clear glow.
“We were there, there we are, we will be there”,
seems to whisper to the heart of our heart.
In the tender blunder of its promise
our crying subsides and the singing begins again.

(Thinking about how little is necessary to return the smile, since that little is more than everything, it is called hope).

Cercavo tra le nuvole uno sprazzo di cielo,
un angolo nell’oscurità in cui poter dire
“io c’ero, ci sono, ci sarò”.
Ho trovato una stella che chiedeva pietà,
stanca e confusa dall’osservare dall’alto
un buio più cupo e solitario di quello del cielo
in una notte senza stelle.
Ho trovato la luna, misericordiosa,
tesa ad accarezzare ora l’una ora l’altra
con il suo bagliore pallido ma limpido.
“C’eravamo, ci siamo, ci saremo”,
sembra sussurrare al cuore del nostro cuore.
Nell’abbaglio tenero della sua promessa
si placa il nostro pianto e ricomincia il canto.

(Pensando a quanto poco sia necessario per restituire il sorriso, poiché quel poco è più del tutto, si chiama speranza).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.