Seagull

This morning the flight of a seagull – wings outstretched, neck extended, beak open to cry out to the sun rising behind the clouds – made me think not only of the beauty and grace that softens even a hoarse cry, but of the necessity that each continue its flight in search of that hidden sun or that shining and tender moon that still tells us about life. As T. S. Eliot wrote “in my end is my beginning”.


“Old men
ought to be explorers
here and there it does not matter we must
be still and still moving
into another intensity
for a further union, a deeper communion
through the dark cold
and the empty desolation,
the wave cry, the wind cry
the vast waters
of the petrel and the porpoise.
In my end is my beginning “
(T. S. Eliot, Four Quartets, East Coker, V)

Stamattina il volo di un gabbiano -ali tese, collo allungato, becco aperto a lanciare il suo grido al sole che sorgeva dietro le nuvole- mi ha fatto pensare non solo alla bellezza e alla grazia che addolcisce persino un urlo rauco, ma alla necessità che ciascuno prosegua il suo volo in cerca di quel sole nascosto o di quella luna splendente e tenera che ancora ci racconta la vita. Come scrisse T. S. Eliot «nella mia fine è il mio principio».


“I vecchi
dovrebbero essere esploratori
qui o là non importa noi dobbiamo
muovere ancora e ancora
verso un’altra intensità
per una unione più compiuta, una più profonda
comunione attraverso il buio freddo
e la vuota desolazione, il grido
dell’onda, il grido
del vento, la vastità delle acque
della procellaria e del delfino.
Nella mia fine è il mio principio”
(T. S. Eliot, Quattro quartetti, East Coker, V)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.