Dawn Seems Fiery with Angry

Dawn seems fiery with anger, the Sun may have quarreled with the Moon, sister.

This is probably the feeling of the most these days. On one side we need to move and turn to approach the life, on the other side we would prefer to continue to stay in our loneliness that, at last, we have started to appreciate.

A new dilemma is appearing in our minds and hearts and it is not due to the fear of the disease, but to the feeling that we do not want to face once again the absurdity of so many people bond to their infinite and calculated arrogance which is nothing more that the mirror of their stupidity, of course, yet a stupidity we do not want to cope with anymore.

We are tired of stupidity, of arrogance, of presumption and deceit, yet at the moment the feeling we feel is to take ourselves apart from it instead of fighting it, because we are also tired of fighting, we had expected the pandemia could be able to change the aridity of the people and keep them focused around the best to do in favor of the whole community, on the contrary it seems to have increased the distance and the separation.

As a matter of fact, everything is going as it was, probably not worse, but, I mean, I did not want things to follow the same route; I wanted intelligence and cooperation could become the new MUST of the post post modern society after Covid19. I fear my hopes have failed to hit the point, because the real issue is not the before and the after, but human stability and consistency. I do not fear we have become worse, but that we have remained the same egoistic individuals whose main attention is for ourselves.

This is probably the reason of the quarrel between the Sun and the Moon, what in the night is not able to love the light will never give birth to a new age.

 

L’alba sembra infuocata dalla rabbia, il Sole potrebbe aver litigato con la Luna, sorella.

Questa è probabilmente la sensazione della maggior parte in questi giorni. Da una parte dobbiamo muoverci e girarci per avvicinarci alla vita, dall’altra parte preferiremmo continuare a rimanere nella nostra solitudine che, finalmente, abbiamo iniziato ad apprezzare.

Un nuovo dilemma appare nelle nostre menti e nei nostri cuori e non è dovuto alla paura della malattia, ma alla sensazione che non vogliamo affrontare ancora una volta l’assurdità di così tante persone legate alla loro infinita e calcolata arroganza che è nient’altro che lo specchio della loro stupidità, ovviamente, eppure una stupidità che non vogliamo più affrontare.

Siamo stanchi della stupidità, dell’arroganza, della presunzione e dell’inganno, ma al momento la sensazione che proviamo è di separarci da essa invece di combatterla, perché siamo anche stanchi di combattere, ci aspettavamo che la pandemia potesse essere in grado cambiare l’aridità delle persone e mantenerle concentrate sul meglio da fare a favore di tutta la comunità, al contrario sembra aver aumentato la distanza e la separazione.

È un dato di fatto, tutto sta andando com’era, probabilmente non peggio, ma, voglio dire, non volevo che le cose seguissero la stessa strada; volevo che l’intelligenza e la cooperazione diventassero il nuovo MUST della società post post moderna dopo Covid19. Temo che le mie speranze non siano riuscite a raggiungere il punto, perché il vero problema non è il prima e il dopo, ma la stabilità e la coerenza umana. Non temo che siamo peggiorati, ma che siamo rimasti gli stessi individui egoisti la cui principale attenzione è rivolta a noi stessi.

Questo è probabilmente il motivo della disputa tra il Sole e la Luna, ciò che nella notte non è in grado di amare la luce non darà mai vita a una nuova era.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.