What Will Be After?

What will be after? It depends on the way you are living your present and in the way you have been living in your past.

Every day I hear someone somewhere saying that after it will be different, no one, indeed tells how it will be different. The most optimistic say that after it will be better because we will breath after such a long period of apnea; the least optimistic instead are sure that it is going to be worst because each one will be armed by the necessity to program their own good with a little or no interest for the others. Whatever they think, no one says how!

Whatever you think, I suppose that we should focus our attention not on a miraculous change, but on the act of changing, better on the effective means of our change as well as on its meaning.  As a matter of fact, also if you program your life for its worst you are planning a change, however silly this could be, as a consequence of this what really matters is not the change in theory, but the change in the facts.

The problem is not what will happen later, but what we are doing insofar our life will be different, positively different and less egoistic than ever. If we build the change on egoistic basis, egoism will be the premise and the answer to our question; thus being our condition we cannot expect an improvement of our meaning of life but only of its dispersion.

Yet, we have the opportunity to value those things which are really essential and separate them from the individualistic ones without any regret for our interests and thankful to the opportunity to really realize a society where fulfillment could be determined by humanity and not by the prevarication of a part over the other.

Shall we be able to understand the difference? Shall we be able to discern individualism from society? I do not know, I only hope this.

 

Cosa sarà dopo? Dipende dal modo in cui vivi il tuo presente e dal modo in cui hai vissuto nel tuo passato.

Ogni giorno sento qualcuno da qualche parte dire che dopo sarà diverso, nessuno dice davvero come sarà diverso. I più ottimisti affermano che dopo sarà meglio perché respireremo dopo un così lungo periodo di apnea; i meno ottimisti invece sono sicuri che andrà peggio perché ognuno sarà armato dalla necessità di programmare il proprio bene con un interesse scarso o nullo per gli altri. Qualunque cosa si pensi, nessuno dice come!

Qualunque cosa tu pensi, suppongo che dovremmo concentrare la nostra attenzione non su un cambiamento miracoloso, ma sull’atto del cambiamento, meglio sui mezzi efficaci del nostro cambiamento e sul suo significato. È un dato di fatto, anche se programmate la vostra vita nel modo peggiore, state pianificando un cambiamento, per quanto sciocco possa essere, di conseguenza ciò che conta davvero non è il cambiamento nella teoria, ma il cambiamento nei fatti.

Il problema non è quello che succederà in seguito, ma quello che stiamo facendo nella misura in cui la nostra vita sarà diversa, positivamente diversa e meno egoistica che mai. Se costruiamo il cambiamento su base egoistica, l’egoismo sarà la premessa e la risposta alla nostra domanda; quindi essendo questa la nostra condizione non possiamo aspettarci un miglioramento del nostro significato della vita ma solo della sua dispersione.

Tuttavia, abbiamo l’opportunità di valutare quelle cose che sono veramente essenziali e separarle da quelle individualistiche senza alcun rimpianto per i nostri interessi e grati all’opportunità di realizzare davvero una società in cui la realizzazione potrebbe essere determinata dall’umanità e non dalla prevaricazione di una parte sopra l’altra.

Saremo in grado di capire la differenza? Saremo in grado di discernere l’individualismo dalla società? Non lo so, lo spero soltanto.

2 pensieri su “What Will Be After?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.