In Praise of Mildness

I do not think we need to show our nails to be sure the others are listening to us, I believe that mildness could be the right key to open any space interior or not.

Many think that strength determine the power, it could also be, yet, which strength are they referring to? Because, you know, physical strength is something which is condemned to disappear both because by the time it decreases, and both because there could always be sone who wants to show to be stronger than you and maybe he really is.

Opposite to the physical strength there is one more hidden (but only because we do not want to consider it) which is the strength of gentleness and mildness. It is more courageous to define ourselves through it because it is usually mocked, yet it is the only one that can guarantee a constant and even increasing power over sense and life.

Although the rudest ones perform themselves in opposition to gentleness and mildness, they cannot change it and turn it in the awful copy of themselves. Mildness and gentleness, however rare they could be, receive their strength and their power form the lack of any need to surpass and defeat the others.

The mild and the gentle ones do not need to affirm their power, because power is not their interest. What they are looking for is the ability to confront each other, listen to each other, work together and share the good and the evil of a life which cannot be static and that, sometimes, can also offer sad fruits.

So please, learn to be gentle, do not avoid mildness because it is up to them if a new standard of life could become an opportunity for everyone who wants a life free from banal but violent conflicts because just want to give a voice to the unnumbered experiences we could live.

It is not a strong one who obtains power by force, but one who with mildness knows how to build it.

 

Non credo che dobbiamo mostrare le nostre unghie per essere sicuri che gli altri ci stiano ascoltando, credo che la dolcezza possa essere la chiave giusta per aprire qualsiasi spazio interiore o meno.

Molti pensano che la forza determini il potere, potrebbe anche essere, ma quale forza si riferiscono? Perché, sapete, la forza fisica è qualcosa che è condannato a scomparire sia perché con il tempo diminuisce, sia perché c’è sempre qualcuno che vuole dimostrare di essere più forte di te e forse lo è davvero.

Opposta alla forza fisica ce n’è un’altra nascosta (ma solo perché non vogliamo considerarla) che è la forza della dolcezza e della mitezza. È più coraggioso definirci attraverso di essa perché di solito è derisa, ma è l’unica che può garantire un costante e persino crescente potere sul senso e sulla vita.

Sebbene i più rudi si comportino in opposizione alla dolcezza e alla mitezza, non possono cambiarla e trasformarla nella terribile copia di se stessi. La dolcezza e la mitezza, per quanto rare possano essere, ricevono la loro forza e il loro potere dalla mancanza di qualsiasi necessità di superare e sconfiggere gli altri.

I miti e i gentili non hanno bisogno di affermare il loro potere, perché il potere non è il loro interesse. Quello che stanno cercando è la capacità di confrontarsi, ascoltarsi, lavorare insieme e condividere il bene e il male di una vita che non può essere statica e che, a volte, può anche offrire tristi frutti.

Quindi, per favore, imparate a essere gentili, non evitate la mitezza, perché dipende da essa se un nuovo standard di vita potrebbe diventare un’opportunità per tutti coloro che vogliono una vita libera da conflitti banali ma violenti poiché vogliono solo dare voce alle innumerevoli esperienze che potremmo vivere.

Non è forte colui che con la forza ottiene il potere, ma colui che con la mitezza sa costruirlo.

2 pensieri su “In Praise of Mildness

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.