In Praise of Patience

Patience is not easy to acquire, yet it is the only way to keep in touch with what really happens to us.

Patience is not the ability to way that something could happen without you do anything in order it occurs; patience is the ability to give your waiting a meaning. As a matter o fact, patience is never passive, indeed it is the way your action discovers those interior and personal actions in order to give a sense to what you are living and to your whole life.

Patience derives from the greek πάσχειν (paskein) which means try, receive an impression, a feeling (both positive and negative), endure, suffer. Patient is one who endures both an unfavorable situation, an adversity, a provocation, postponing the immediate reaction or giving up to react completely.

Practicing patience means to have acquired a complete understanding of any situation and to be able to cope with its difficulties because there is no reason and no way in which rage and nerves could change or improve the situation, reversely these behaviors could only worst it.

Patience is not the blind acceptance of something we do not like, but the mature and intelligent foresight that without being patient no situation could find its end and no person could find its safeness.

This is the reason why patience is a value, although a forgotten one. Forgotten because we have got used to obtain everything as soon as possible and even before, immediately. Indeed, patience has no time and no limit, it requires a control of your mind and your action, it presumes the strength and the courage we should have to develop an attitude which sometimes can also interfere with our wishes and hopes. Yet, these are exactly those situations where the level of our patience defines the limit between respect and arrogance, prudence and intemperance.

Let us be patient then, because only thanks to patience we will be able to contribute to overcome this difficult time as well as any difficult moment which puts in doubt and at risk our human stability.

 

La pazienza non è cosa facile da acquisire, ma è l’unico modo per rimanere in contatto con ciò che ci accade veramente.

La pazienza non è la capacità di far sì che qualcosa possa accadere senza che tu faccia nulla affinché si verifichi; la pazienza è la capacità di dare un significato alla tua attesa. È un dato di fatto, la pazienza non è mai passiva, anzi è il modo in cui la tua azione scopre quelle azioni interiori e personali al fine di dare un senso a ciò che stai vivendo e a tutta la tua vita.

Pazienza deriva dal greco πάσχειν (paskein) che significa provare, ricevere un’impressione, un sentimento (sia positivo che negativo), sopportare, soffrire. La persona paziente è quella che sopporta una situazione sfavorevole, un’avversità, una provocazione, rinviando la reazione immediata.

Praticare la pazienza significa avere acquisito una comprensione completa di ogni situazione e essere in grado di far fronte alle sue difficoltà perché non vi è alcun motivo e nessun modo in cui rabbia e nervi possano cambiare o migliorare la situazione, al contrario questi comportamenti potrebbero solo peggiorarla.

La pazienza non è l’accettazione cieca di qualcosa che non ci piace, ma la lungimiranza matura e intelligente che senza essere paziente nessuna situazione potrebbe trovare la sua fine e nessuna persona potrebbe trovare la sua sicurezza.

Questo è il motivo per cui la pazienza è un valore, sebbene dimenticato. Dimenticato perché ci siamo abituati ad ottenere tutto il prima possibile e anche prima, immediatamente. In effetti, la pazienza non ha tempo né limiti, richiede un controllo della tua mente e della tua azione, presume la forza e il coraggio che dovremmo avere per sviluppare un atteggiamento che a volte può anche interferire con i nostri desideri e speranze. Tuttavia, queste sono esattamente quelle situazioni in cui il livello della nostra pazienza definisce il limite tra rispetto e arroganza, prudenza e intemperanza.

Cerchiamo quindi di essere pazienti, perché solo grazie alla pazienza saremo in grado di contribuire a superare questo momento difficile così come ogni momento difficile che mette in dubbio e mette a rischio la nostra stabilità umana.

2 pensieri su “In Praise of Patience

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.