It’s Not the Time

It’s not the time to lose your time, however difficult it could be you are not wasting it.

It is a time where every rhythm has changed, every ordinary action has inverted its direction, every common word has acquired a new meaning. For this reason this time, our time and the time of everybody, needs to be seen under a new light.

I do not think it is the time of desperation, although it is a time full of sorrow. I believe that this time is telling us, all over the world, that there is no sense to run after useless egoistic choices, while it is necessary to give a chance to a common choice for life, the true life.

I mean, that kind of life which does not submits to personal interests; it is in the community, I mean all together, that any problem can be coped and resolved.

I look with sadness to the many people who are suffering these days, and I cannot compare their feeling of loneliness to the one we proclaim to suffer only because we are living closed in our house with too many actions limited. It is for the good that they have been limited, do not care about yourself, but think of those are dying probably because they were weaker or because we have been unconsciously responsible of their disease due to the fact that we did not respect the rules.

Limitations are not easy to be accepted, yet they can also be interpreted differently. Limitations, in this case, are not a closed gate to life, but an open opportunity to survive.

Why don’t we use our prisoner time to open new horizons to our mind? Reading, studying, listening to music, playing with your family and sons, and above all, learning the most important lesson of all: patience and respect (of rules and of the others) are the only way to give life a chance.

 

Non è il momento di perdere il tuo tempo, per quanto difficile possa essere che tu non lo stia sprecando.

È un momento in cui ogni ritmo è cambiato, ogni azione ordinaria ha invertito la sua direzione, ogni parola comune ha acquisito un nuovo significato. Per questo motivo questa volta, il nostro tempo e il tempo di tutti, devono essere visti sotto una nuova luce.

Non penso che sia il momento della disperazione, anche se è un momento pieno di dolore. Credo che questo tempo ci stia dicendo, in tutto il mondo, che non ha senso correre dietro a inutili scelte egoistiche, mentre è necessario dare una possibilità a una scelta comune per la vita, la vera vita.

Voglio dire, quel tipo di vita che non si sottomette agli interessi personali; è nella comunità, intendo tutti insieme, che qualsiasi problema può essere affrontato e risolto.

Guardo con tristezza le molte persone che stanno soffrendo in questi giorni e non posso paragonare il loro sentimento di solitudine a quello che dichiariamo di soffrire solo perché viviamo chiusi in casa con troppe azioni limitate. È per il bene che sono state limitate, non preoccuparti per te stesso, ma pensa a quelli che muoiono probabilmente perché erano più deboli o perché noi siamo stati inconsciamente responsabili della loro malattia a causa del fatto che non rispettavamo le regole.

Le limitazioni non sono facili da accettare, ma possono anche essere interpretate in modo diverso. Le limitazioni, in questo caso, non sono un cancello chiuso alla vita, ma un’opportunità aperta per sopravvivere.

Perché non usiamo il nostro tempo prigioniero per aprire nuovi orizzonti alla nostra mente? Leggere, studiare, ascoltare musica, suonare con la famiglia e i figli e, soprattutto, apprendere la lezione più importante di tutte: la pazienza e il rispetto (delle regole e degli altri) sono l’unico modo per dare una possibilità alla vita.

Un pensiero su “It’s Not the Time

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.