Il vento trascina, (Nulla die, 2020)

“Prima dell’inizio, c’erano un uomo e una donna in una lontana città di nome Ilú, Benin City, che forse si amavano e forse no, ma si stavano sposando. Quello che è certo è che lo
sposo aveva ottenuto la sposa in cambio di due capre e quattro galline e che la sposa diede presto allo sposo molti figli, la più giovane si chiamava Loveth.
Prima dell’inizio, mentre gli sposi a Ilú celebravano le loro nozze, da un’altra parte del mondo, su un’isola chiamata Capri, tra le urla e i gemiti della violenza che la donna subiva, un uomo e la sua sposa concepirono un futuro di inconsapevole e violenta solitudine. Il suo nome era Tommaso”.

da “Il vento trascina” (Nulla die, 2020) pag.14.
book trailer https://www.youtube.com/watch?v=aL9ZI2q_w0U

DeVita2020BADGEOK