Living a Life

To live one’s life as if every moment could be the last, does not mean to waste it, on the contrary, it means giving it a value that opens even at that time in which we will no longer be there, but that we will have the possibility to engrave with our forever.

Whoever thinks it means to enjoy it to the point of paranoia, does not value life or death.

I cannot think of my existence, long or short, as an “enjoyment”, I see it as an opportunity, a chance to build conscientiously and freely a path of solidarity and love.

It doesn’t matter if others follow the path, it doesn’t matter if I get the satisfaction of my work, what matters is having done it with dignity and honesty, that’s the reward.

All the rest is fiction and consumption, it is burning and extinguishing life opportunities and choosing a non-life or a pseudo-life that is not part of my way of being.

Good for you, consumers consumed of life and meaning, what a pity if  what remains is that you will have a dry and arid land around and as well arid will be your memory, if there will be, that will surround you.

 

Vivere la propria vita come se ogni istante potesse esserne l’ultimo, non significa sprecarla, anzi, significa darle un valore che apra anche a quel tempo in cui non ci saremo più, ma che avremo la possibilità di incidere con il nostro per sempre.

Chi pensa che significhi goderne fino alla paranoia, non dà valore alla vita né alla morte.

Non riesco a pensare al mio esistere, lungo o breve che sia, come a un «godimento», io lo vedo come un’occasione, una possibilità per costruire coscienziosamente e liberamente un percorso di solidarietà e amore.

Non importa se altri seguiranno la via, non importa se riceverò la soddisfazione del mio lavoro, ciò che conta è l’averlo svolto con dignità e onestà, è già questo il premio.

Tutto il resto è finzione e consumo, è bruciare e spegnere le occasioni di vita e scegliere una non-vita o una pseudo-vita che non fa parte del mio modo di essere.

Buon pro vi faccia, consumatori consumati di vita e di senso, peccato che ciò che resta è che abbiate fatto attorno a voi terra arida e arido sarà il ricordo, se ci sarà, che vi circonderà.

Un pensiero su “Living a Life

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.