Riccardo Mazzeo: Esistenze Rammendate

Il rammendo è, per me, arte antica e nobile. Indica la capacità non solo di preservare nel tempo, ma di rinnovare e rinforzare i punti deboli di un tessuto che sviluppa in sé la magia della memoria, di quello, cioè, che era prima che si trasforma in ciò che diventa e si definisce grazie alla sensibilità acuta e attenta del rammendatore. Il rammendo, quindi, non … Continua a leggere Riccardo Mazzeo: Esistenze Rammendate