No Insults

The policy of insults does not pay and does not work because it is the only way people without any idea have to try to be seen.

This is a general rule.

When insults are directed against the women in order to discredit their reputation owing to the incessant envy some stupid men feel, these are even more ridiculous and there is no reason why to offer this malevolent envy any space to feed its wickedness.

Stupidity dies with the stupids who continue to presume to show a power they don’t have except the power of their being nothing.

This is also a general rule.

Insults in general and sexist insults in particular, have no reason to exist in a society which longs to build a new meaning and a new direction to its course. Those who perpetuate their presence through insults are only digging their own tomb both in the present and in the memory of those who assist and have the opportunity to see how empty and stupid this people are.

Insults are the instruments of hypocrisy and dishonesty, for this reason they cannot even scratch the strength, the intelligence and the courage of those who use their intelligence to built and have no time to waste following the nothingness of such figures.

This is THE rule.

 

La politica degli insulti non paga e non funziona poiché essa è l’unico modo che le persone senza idee hanno per farsi notare.

Questa è una regola generale.

Quando gli insulti sono diretti contro le donne per screditarne la reputazione a causa dell’incessante invidia che alcuni uomini stupidi provano, essi sono ancora più ridicoli e non c’è motivo per il quale valga la pena prestare il fianco a questa malevole invidia per nutrirne la cattiveria.

La stupidità muore con gli stupidi che presumono di mostrare un potere che non hanno, eccetto il potere della loro essere una nullità.

Anche questa è una regola generale.

Gli insulti in generale e quelli sessisti in particolare, non hanno motivo di esistere in una società che desidera costruire un nuovo significato e una nuova direzione al proprio corso. Coloro che perpetuano la propria presenza attraverso gli insulti stanno solo scavando la propria tomba sia nel presente che nella memoria di coloro che assistono e hanno la possibilità di vedere quanto questi siano persone vuote e stupide.

Gli insulti sono gli strumenti dell’ipocrisia e della disonestà, per questo non riescono neanche a scalfire la forza, l’intelligenza e il coraggio di coloro che usano la propria intelligenza per costruire e non hanno tempo alcuno da sprecare per seguire la nullità di questi personaggi.

Questa è LA regola.

 

 

Un pensiero su “No Insults

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.