Modern Times, Hard Times

Modern times are not simple times. Modern people are even more complex.

There are two things that modern time and people have in common: thirst for power and thirst for visibility. Actually, I could not say which one comes first and if the times are influencing the people or viceversa. It is more probable that the two were born together and that the thirst for power satisfies the thirst for visibility and viceversa. The more we are powerful the more we want to be visible, the more we are visible the more we want to be powerful.

What is the problem then?

The point is that nor power nor visibility have the complete answer to people’s need to live modern times without they are also hard times.

You cannot pretend to be powerful if not over others’ shoulders that carry the weight and the gravitas of your individual and solipsistic choices. You cannot pretend to be visibile if you don’t put your sight over others’ life in order to measure your predominance.

What is the result?

The consequence is to live an individualistic life where your  fulfillment seems to answer to your expectations until you realize how lonely you are and how useless your power and your visibility are because they are enable to offer you the respect you were probably looking for.

The truth is that we complicate our lives by ourselves. We confound respect and value with power and visibility and only after we discover how mistaken and inaccurate our belief was; we realize this only when it is too late to restore a balance between what we think we want and what we really need.

Modern times are not easy times, but they should be better if we choose to cooperate instead of prevailing, if we choose to share instead of commanding.

It’s not too late, it’s a choice.

 

I tempi moderni non sono tempi semplici. Le persone moderne sono persino più complicate.

Ci sono due cose che i tempi moderni e le persone hanno in comune: la sete di potere e la sete di visibilità. In realtà, non potrei dire quale venga prima e se i tempi stiano influenzando le persone o viceversa. È più probabile che le due siano nate insieme e che la sete di potere soddisfi la sete di visibilità e viceversa. Più siamo potenti più vogliamo essere visibili, più siamo visibili più vogliamo essere potenti.

Qual è il problema, allora?

Il punto è che né la visibilità né il potere hanno la risposta completa al bisogno delle persone di vivere dei tempi moderni senza che siano anche tempi difficili. 

Non si può pretendere di essere potenti se non sulle spalle degli altri che portano il peso e la gravitas delle altrui scelte individualiste e solipsiste.  Non si può pretendere di essere visibili se non imponendo la propria vista sulla vita degli altri allo scopo di misurare il proprio predominio.

Qual è il risultato?

Il risultato è vivere una vita individualista nella quale la propria realizzazione sembra rispondere alle proprie attese fino a quando si comprende quanto si sia soli e quanto inutili siano il proprio potere e la propria visibilità in quanto incapaci di offrire quel rispetto che probabilmente si stava cercando.

La verità è che ci complichiamo la vita da soli. Confondiamo il rispetto e il valore con il potere e la visibilità e solo dopo scopriamo quanto sbagliata e impropria fosse la nostra convinzione; lo scopriamo solo quando è troppo tardi per ripristinare un equilibrio tra ciò che pensiamo di volere e ciò di cui abbiamo davvero bisogno.

I tempi moderni non sono tempi facili, ma potrebbero essere migliori se decidessimo di cooperare invece di prevalere, se decidessimo di condividere invece di comandare.

Non è troppo tardi, è una scelta.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.