Honesty First

There shouldn’t be any distance between words and facts, there should be a honest coherence between what we say and what we do.

I cannot understand those who scream and screech with arrogance without they have something serious to say… this is probably the reason why they scream and screech. What are they for? What is the reason of their living? Why can’t they realize how useless is their voice and empty their content?

I cannot understand those whose arrogance seems to promise everything while they have nothing to give because they have no ideas to build, only their voices to squeak and our time to waste. Whom are they? Why have they deprived us of the possibility to build a sense in our living? Why did we allow them to steal our trust and belief?

I cannot understand those who use and abuse symbols whose meaning they cannot understand because if they did they would also understand how badly they are using them, how contradictory is their life and their speeches with the gestures and words they dare to show and exhibit as the safeguard to their stupidity. How can many believe in such a chilling and horrifying expression of insane lack of humanity and sense?

I cannot understand likewise people who let their mind be oppressed by the confusion and strength generated by those wicked in order they could rule above all and against everybody. How can they consent this? How can they feel satisfied by such a rude aggression against thought and intelligence?

I cannot understand those who do not understand they have been used in order conceit and haughtiness could suppress the spirit of freedom and honesty.

Please, open your minds, let honesty fulfills your brain, your heart and your actions!

Honesty is a piece of art and it is the sincere answer to everybody’s need to give a meaning to our life and destination. Out of honesty we are nothing more than puppets in the hands of those implacable sting-pullers who reduce us to nothingness while they enjoy the false success of many insignificant spotlights.

Please! Don’t look for the easy visibility, look for  a meaningful and honest sense!

 

Non dovrebbe esserci nessuna distanza tra le parole e i fatti, dovrebbe esserci un’onesta coerenza tra quello che diciamo e quello che facciamo.

Non riesco a comprendere quelli che urlano e gridano con arroganza senza che abbiano qualcosa di serio da dire… forse è per questo che urlano e gridano. A che servono?  Qual è la ragione del loro vivere? Perché non riescono a comprendere quanto sia inutile la loro voce e vuoto il loro contenuto?

Non riesco a comprendere quelli la cui arroganza sembra promettere tutto mentre non hanno nulla da dare poiché non hanno idee da costruire, solo le loro voci per starnazzare e il nostro tempo da sprecare. Chi sono loro? Perché ci hanno privati della possibilità di costruire un senso alla nostra vita? Perché abbiamo loro permesso di rubare la nostra fiducia e ciò in cui crediamo?

Non riesco a comprendere quelli che usano e abusano di simboli il cui significato non sono in grado di comprendere perché se lo facessero comprenderebbero anche quanto li stiano usando male, quanto sia contraddittoria la loro vita e i loro discorsi con i gesti e le parole che osano ostentare ed esibire a salvaguardia della propria stupidità. Come possono molti credere in una tale agghiacciante e orripilante espressione di un’insana mancanza di umanità e di senso?

Allo stesso modo non riesco a comprendere quelli che permettono alla propria mente di essere oppressa dalla confusione  e dalla forza generate da questi  malvagi allo scopo di comandare su tutto e contro tutti. Come possono consentirlo? Come possono sentirsi soddisfatti da una tale rude aggressione contro il pensiero e l’intelligenza?

Non riesco a comprendere quelli che non capiscono di essere stati usati affinché la presunzione e la superbia potessero sopprimere lo spirito di libertà e onestà.

Per favore, aprite le menti, fate in modo che l’onestà ricolmi la vostra mente, il vostro cuore e le vostre azioni!

L’onestà è un’opera d’arte ed è la risposta sincera al bisogno di ciascuno di dare un significato alla vita e alla propria destinazione. Senza onestà non siamo altro che burattini nelle mani di quegli implacabili burattinai che ci riducono al nulla mentre loro godono del falso successo di molti insignificanti riflettori.

Per piacere! Non cercate la facile visibilità, cercate un onesto e significativo senso!

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.