Don’t Forget…

Don’t forget to breath and give your breath the scent of life and sense.

Don’t forget you have the right to choose and determine your future as well as your present.

Don’t forget that it is up to you to try to give a direction to your sailing and find a destination to your walking.

Don’t forget to be responsible of your choices and that it does not matter the change in itself as a theoretical approach to people and things, but the work you do honestly to change.

What matters is the loyalty of your choices towards those things which overcome the individual egoisms to reach the heart of the heart of every person’s needs.

What really matters is to make your part to change what you are criticizing without renouncing to your voice, without allowing those who are irresponsible towards people and sense to prevail over the simple beauty of a community which chooses the truth against falsity, which decides to welcome the life of the others in the thought of a honesty fulfilled world where each one can make and be the difference because of his uniqueness, but he is also the representative of a community that only longs for peace.

Don’t forget to use your voice to tell the truth and your heart to love the other’s truth.

Don’t forget to choose and break the violence and the indifference which invent your fears.

 

Non dimenticare di respirare e di dare al tuo respiro il profumo della vita e del senso.

Non dimenticare di avere il diritto di scegliere e di determinare il tuo futuro e il tuo presente.

Non dimenticare che dipende da te provare a dare una direzione al tuo navigare e una meta al tuo cammino.

Non dimenticare di essere responsabile delle tue scelte e che non importa il cambiamento in se stesso come approccio teorico alle persone e alle cose, ma il lavoro che svolgi onestamente per cambiare.

Ciò che importa è la lealtà delle tue scelte verso quelle cose che superano gli egoismi individuali per raggiungere il cuore del cuore dei bisogni di ciascuna persona.

Ciò che conta davvero è fare la propria parte per cambiare ciò che stai criticando senza rinunciare alla tua voce, senza consentire a coloro che sono irresponsabili verso le persone e il senso di prevalere sulla bellezza semplice di una comunità che sceglie la verità contro la menzogna, che decide di accogliere la vita degli altri nel pensiero di un mondo pieno di onestà nel quale ciascuno possa essere e fare la differenza a causa della propria unicità, ma che rappresenti anche una comunità che ambisce ardentemente alla pace.

Non dimenticare di usare la tua voce per dire la verità e il tuo cuore per amare la verità degli altri.

Non dimenticare di scegliere e di rompere il silenzio e l’indifferenza che inventano le tue paure.

 

Annunci

4 pensieri su “Don’t Forget…

  1. Una volta una persona in un momento di panico mi ha detto “cresciamo abituati a seguire delle regole e ad accettare passivamente delle cose e andiamo in crisi proprio quando tocca a noi decidere”. Ed è vero… certe volte le infinite possibilità di scelta per direzionare la nostra vita sono intimidatorie, non è sempre facile capire quale sia la rotta giusta e non è sempre facile essere leali con se stessi. I il segreto è forse solo non smettere mai di provarci! Grazie per questo spunto di riflessione

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.