Stones

Those are not simple stones, they are memories and perspectives. Flames have not burnt useless and empty stones, they have dug the feeling of a stability we desired though we could not feel as real anymore.

Art and artists, experts and workers, nobles and poor have been joint by the same passion and love for such a beauty though with different feelings and results.

Notre Dame is not only a building, it is the story, the work, the good and the negative of years and years lived and suffered to complete it though many whom started its construction did not see its end.

This is the time for mourning those stones and this is everything we should do.

 

Quelle non sono semplici pietre, esse sono la memoria e la prospettiva. Le fiamme non hanno bruciato pietre inutili e senza significato, esse hanno scavato il sentimento di una stabilità che abbiamo desiderato sebbene non riuscissimo più a percepire come reale.

L’arte e gli artisti, gli esperti e gli operai, i nobili e i poveri sono stati uniti dalla stessa passione e amore per una tale bellezza sebbene con sentimenti diversi e diversi risultati.

Notre Dame non è solo un edificio, è la storia, il lavoro, il bene e il male di anni e anni vissuti e sofferti per completarla sebbene coloro che ne iniziarono l’opera non ne abbiano visto la conclusione.

Questo è il momento del pianto per quelle pietre ed è questa l’unica cosa che tutti dovremmo fare.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...