The Answer Is Not in Death

Last evening a young 29 man has suicided. His name is now repeated on the News, the suffering of his family is retold everywhere, many are trying to discover the reasons of this suicide… Yet, he continues to be silent, his voice unknown, his reasons not listened.

I don’t know you. I can just imagine your eyes with no color for me while you were looking at the precipice which opened under your feet when you decided to reach its bottom. Or, probably, you couldn’t see anything else than your own abyss which had been opened, unseen, a long time before you decided to put an end to your life.

I don’t know you. I can just imagine the desperation which took you in its embrace to the point that you couldn’t see anything else that its strong and skinny fingers squeezing your heart while an invisible body pushed you down the abyss under your feet.

I don’t know you. I can just imagine the air refreshing your body before it crashed onto the road. Your thought continuing to think to last second about a freedom and satisfaction you were probably looking for while none understood your research neither listened to your silent scream because of the desperation which was fulfilling your ordinary life which was not ordinary but absurdly lonely.

I don’t know you or your story, neither your face has never been a face I have met, yet, I can imagine your emptiness and no word of mine will be able to answer to your request, the one I have never listened to and that I can only perceive in my silent sorrow because of your absence.

I have no answer for you nor for the other young people who choose to look for an answer in their death… I have no answer, at all.

Yet, I’m sure, the answer is not in death. Your death is a new question with no answer, while you fly the free sky which, probably, has no real freedom to offer you.

 

La sera scorsa un giovane di 29 anni si è suicidato. Il suo nome è riportato dalle cronache, la sofferenza della sua famiglia è ripetuta ovunque, molti stanno cercando di scoprire le ragioni del suo suicidio… Eppure, lui continua a tacere, la sua voce a restare sconosciuta, i suoi motivi inascoltati.

Io non ti conosco. Riesco appena a immaginare i tuoi occhi che non hanno colore per me mentre osservavi il precipizio che ti si apriva sotto i  piedi quando hai deciso di raggiungerne il fondo. O, forse, non riuscivi a vedere niente altro che il tuo proprio abisso che si era aperto, non visto, molto tempo prima che tu decidessi di porre fine alla tua vita.

Io non ti conosco. Posso solo immaginare la disperazione che ti ha preso nel suo abbraccio al punto da non farti riuscire a vedere niente altro che le sue dita forti e magre che ti stritolavano il cuore mentre un corpo invisibile ti spingeva verso il vuoto sotto i tuoi piedi.

Io non ti conosco. Posso solo immaginare l’aria che rinfrescava il tuo corpo prima che si schiantasse sulla strada. Il tuo pensiero che continuava a pensare fino all’ultimo secondo alla libertà e alla soddisfazione che stavi probabilmente cercando, mentre nessuno si accorgeva della tua ricerca né ascoltava il tuo urlo silenzioso a causa della disperazione che riempiva la tua vita ordinaria che non era ordinaria, ma assurdamente sola.

Io non ti conosco, né conosco la tua storia, neanche il tuo volto è stato mai un volto che io abbia incontrato, eppure, riesco a immaginare  il tuo vuoto e nessuna delle mie parole potrà mai rispondere alla tua richiesta, quella che io non ho mai ascoltato e che riesco appena a percepire nel mio dispiacere per la tua assenza.

Non ho risposte per te, né per gli altri giovani che scelgono di cercare una risposta nel suicidio… Non ho risposte, affatto.

Tuttavia, ne sono sicura, la risposta non è nella morte. La tua morte è una nuova domanda senza risposta, mentre voli nel cielo libero che, forse, non ha libertà alcuna da offrirti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...