The unchanging

What is there unchangeable?

Things change, opinions change, relationships change, feelings change, knowledge changes. Even memories change according to the different perceptions, they grew receiving someone else’s recall wide spreading their meaning.

So, what is there unchangeable? If everything is submitted to evolution and change, what is the unchanging? If there exists one!

The unchanging is the immutable attention one dedicates to what he says and does, if we still have the courage to remain unchanged over this position without allowing the most to fix personal interests at the top of every relationship.

The unchanging is the value and the essential of our being “human beings” which produce love for creatures and things though often oppressed and excluded from the rest.

The unchanging is the will to testify against every abuse and the bare-hand fight against any sort of violence. The unchanging is the possibility each person has to reveal a good nature though everything around works for the worst.

The unchanging is the determinate strength you imply to choose and follow the purest values and principles because they are the only possible human choice we can develop to abolish any border and frontiers among the people and their souls,  the moral and psychological limitations beside the physical ones.

We need to make the human meaning and sense unchanging in order they could govern any relationship in the respect of the differences and beliefs.

What is there unchanging? Unchanging is the research you do to keep in touch with the hearth of the hearth of Man.

Where is the unchanging? It’s inside you.

 

Che cosa c’è di immutabile?

Le cose cambiano, le opinioni cambiano, le relazioni cambiano, i sentimenti cambiano, la conoscenza cambia. Persino la memoria cambia a secondo della diversa percezione, essa si accresce accogliendo il ricordo di altri e amplifica il suo significato.

Allora, che cosa c’è di immutabile? Se tutto è sottomesso a evoluzione e cambiamento, che cosa è immutabile? Se esiste!

Immutabile è l’immutata attenzione a ciò che si dice e fa, se ancora abbiamo il coraggio di restare fermi su questa posizione senza consentire ai più di mettere in cima a ogni relazione l’interesse personale.

Immutabili sono i valori e i punti essenziali del nostro essere “essere umani” che producono amore per le creature e le cose sebbene spesso oppressi ed esclusi dal resto.

Immutabile è la volontà di testimoniare contro ogni abuso e la lotta a mani nude contro ogni tipo di violenza.  Immutabile è la possibilità che ogni persona ha di rivelare la propria buona natura sebbene tutto intorno si lavori per il peggio.

Immutabile è la forza determinata che si impiega per scegliere e seguire i valori e i principi più puri poiché essi sono l’unica scelta umana possibile che possiamo sviluppare per abolire ogni confine e frontiera tra le persone e le loro anime, i limiti sia morali che psicologici oltre quelli fisici.

Dobbiamo rendere immutabile il significato e il senso umano affinché essi possano regolare ogni relazione nel rispetto delle differenze e delle fedi. 

Che cosa c’è di immutabile? Immutabile è la ricerca del restare in sintonia con il cuore del cuore di ogni Uomo.

Dov’è l’immutabile? È dentro di te.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...