Do not switch our attention off

Do not switch our attention off, there are so many situations that can escape from our focus easily, but they shouldn’t because are the signal of something wrong which is growing up unseen revealing to be the worst.

Do not switch our attention off the domestic violence or the violence against women because it is becoming even more frequent though we pretend not to see. Violence against women affects women and younger and younger girls only because they are women and girls and, as such, male possession. I should suppose that the raper considers them as female to demonstrate the importance of words in the creation of the thought in the people’s imaginary.

Do not switch our attention off any kind of discrimination (sex, religion, culture, race -supposing races exist!). People should learn to live and share their time and space in the present to imagine a future for those whom will follow us.

Do not switch our attention off the horrendous disproportion and gap between the rich and the poor and the way the favorite ones use their richness to create their power to impose themselves to those who already elbow their way through to create a small fragment of existence in their life.

We are human beings not machines programmed to receive commands and orders, we are human being able to choose and determine the life everyone should live, we are human beings able to learn to discern, however difficult it could be, what is right from what is wrong, what is evil from what is good, what is love from what is an abuse.

Because human beings, we are able not to switch our attention off.

 

Non spegniamo la nostra attenzione, ci sono così tante situazioni che possono facilmente sfuggire dalla nostra visione, ma che non dovrebbero perché questo è il segno di qualcosa di sbagliato che sta crescendo non visto rivelandosi il peggio.

Non spegniamo l’attenzione dalla violenza domestica o dalla violenza contro le donne perché sta diventando sempre più frequente anche se fingiamo di non accorgercene. La violenza contro le donne colpisce donne e ragazze sempre più giovani solo perché sono donne e ragazze e, come tali, possesso dei maschi. Suppongo che gli uomini le considerino femmine per dimostrare l’importanza delle parole nella creazione del pensiero nell’immaginario delle persone.

Non spegniamo la nostra attenzione da qualsiasi forma di discriminazione (sesso, religione, cultura, razza -supponendo che le razze esistano!). Le persone dovrebbero imparare a vivere e condividere il proprio tempo e lo spazio nel presente per riuscire a immagine un futuro per quelli che seguiranno.

Non spegniamo al nostra attenzione dall’orrenda sproporzione e divario tra i ricchi e i poveri e dal modo in cui i favoriti usano la propria ricchezza per creare il loro potere di imporsi su quelli che già sgomitano per creare un piccolo frammento di esistenza nella loro vita.

Siamo esseri umani non macchine programmate a ricevere comandi e ordini, siamo esseri umani capaci di scegliere e determinare la vita che ciascuno dovrebbe vivere, siamo esseri umani capaci di imparare a discernere per quanto possa essere difficile, ciò che è giusto da ciò che è sbagliato, ciò che è male da ciò che è bene, ciò che è amore da ciò che è un abuso.

In quanto esseri umani, siamo capaci di non spegnere la nostra attenzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.