Time of courage and truth

We need courage to live our life without wasting it. The time for conscience is always a  present tense, but today more than ever.

If it is a reality that socials create imagines, let them be the positive ones, at least. Let’s create an imagine against the evil, let’s rebel and opposite to cloaking the truth and to the construction of false enemies.

We shouldn’t be servants of the unjust, we should propose the right of every one to life and freedom.

Let’s denounce courageously any tyranny and let not allow any abuse of power to be changed in a right.  No abuse or tyranny is never a right.

Let’s defend those who possess the courage of the justice, not those who betray and disguise and lie against the right which belongs to each person.

Socials often widespread ideas easy to be copied and married without we understand, as it were a simple joke; it’s not the time to play, because the dignity of the people is at stake.

Powers that use socials to despise the human dignity and change the rule protecting and hiding the mistakes while blaming those who denounce conscientiously the truth of an abuse of power, these are not powers at the service of the people but at their own interest service and their ideal of dominion.

I am against lies in favor of truth and justice.

 

 

Questa nostra vita ci vuole coraggio per viverla senza sprecarla. Il tempo della coscienza è sempre un tempo presente, ma oggi più che mai.

Se è vero che i social creano immagini, che esse, almeno, siano quelle positive. Creiamo una contro immagine al male, opponiamoci e ribelliamoci dinanzi all’occultamento della verità e alla costruzione di falsi nemici.

Non dobbiamo di essere servi dell’ingiusto, noi dobbiamo essere propositivi del diritto di tutti alla vita e alla libertà.

Denunciamo con coraggio i soprusi e non consentiamo che gli abusi vengano modificati in diritto. Nessun abuso o sopruso è mai un diritto.

Schieriamoci a difesa di chi ha il coraggio della giustizia, non di chi rinnega e finge e dissimula e mente contro il vero diritto di ciascuna persona.

I social diffondono idee che spesso si scopiazzano e si sposano senza capire, come in un gioco; non è tempo di giocare, parliamo della dignità delle persone.

I poteri che si servono dei social per denigrare la dignità umana e sovvertono le regole proteggendo e occultando gli errori per colpevolizzare chi con coscienza denuncia la verità di un sopruso, non sono poteri che servono il popolo, ma se stessi e il proprio ideale di dominio.

Io sono contro la menzogna a favore della verità e della giustizia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.