The courage to choose

To choose is never simple, it is never an action of body or of mind or of heart individually, but it is the result of the coaction of the three. Nonetheless, to choose is the only opportunity for a human being to act his/her life adding a meaning to his/her story.

What should we look after when making a choice? Pleasure, interest, appearance, change, sharing, meaning, community, depth, development, etc. It is not easy to say as well it is not easy to live of one’s choice faithfully.

Whatever the address we are choosing to guide our lives with during these very difficult time, one thing we should think of as an essential: we can’t imagine to be free and live better without asking the same for the others. Our temptation to be always at the top of every list we can imagine with our mind is drastically destined to die, because in every act of egoism or of supremacy we are attempting to our own existence putting it in danger and at the constant risk to be defeated.

If we live our lives in the idea of supremacy we know we could be dispossessed of our presumed power before we are able to imagine. There will be always a power stronger than ours which will put in discussion our decisions and actions trying to depredate us on one side while trying to surpass us on the other hand.

The courage to choose today means the courage not to look only at themselves, but to share the joys and the sadness in the same way. It is more courageous the one who defines himself/herself in the acceptance and sharing of the others than the one who tries to impose a power without any foundations and without any reason to exist.

Choose for the best; choose for the values and for the value of each person as a whole; choose for a humanity which, if abandoned, will decree the end for every human being.

 

Scegliere non è mai semplice, non è mai un’azione del corpo o del pensiero o del cuore, ma il risultato della coazione di tutti e tre. Nondimeno, scegliere è l’unica opportunità che un essere umano ha di agire la propria vita aggiungendo significato alla propria storia.

Di che cosa dovremmo aver cura nel fare una scelta? Piacere, interesse, apparenza, condivisione, senso, comunità, profondità, sviluppo, etc.  Non è facile dirlo, come non lo è vivere della propria scelta fedelmente.

Qualunque sia l’indirizzo che stimo scegliendo affinché guidi le nostre vite in quest tempi difficili, c’è una cosa che dovremmo ritenere imprescindibile: non si può pensare di essere liberi e di vivere meglio senza chiedere la stessa cosa anche per gli altri. La nostra tentazione di essere sempre in cima a ogni lista che possiamo immaginare è drasticamente destinata a morire, perché in ogni atto di egoismo o di supremazia stiamo attentando alla nostra stessa esistenza mettendola in pericolo ed esponendola al rischio costante di essere sconfitta.

Se viviamo la nostra vita con l’idea della supremazia, sappiamo che possiamo essere spossessati del nostro presunto potere prima di quanto siamo in grado di immaginare. Ci sarà sempre un potere più forte del nostro che metterà in discussione le nostre decisioni e azioni cercando da una parte di depredarci e dall’altra di vincerci.

Il coraggio di scegliere, oggi, significa il coraggio di non guardare soltanto a se stessi, ma dividere alo stesso modo le gioie e i dolori. È più coraggioso colui che definisce se stesso nell’accettazione e condivisione degli altri di chi cerca di imporre un potere senza fondamenta e senza ragione di esistere.

Scegliere per il meglio; scegliere per i valori e il valore della persona nella sua interezza; scegliere un’umanità che, se abbandonata, decreterà la fine di ogni essere umano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...