Adults and adolescents: a relationship to be built.

I usually pay a particular attention to adolescents and it is not only because I am a professor, but because building a positive relationship among adults and new generations is a way to protect the future while discovering its new possibilities.

Three of my books were dedicated to this subject: Giochiamo che ero. Conversazione con chi ama la scuola (2009 Armando editore), Genitori senza controllo (2010 Armando editore), Alla scoperta dell’invisibile. Adolescenti alla ricerca di sé (2015 Nulla Die). The main idea I want to develop is that if it is true that fathers and mothers make sons, it is also true that sons make them fathers and mothers and the same is for teachers, educators, whoever has in charge the education and the human formation of adolescents.

Tgiochiamo-che-ero-conversazione-con-chi-ama-la-scuola-9788860814494.jpghe first in order of time is Giochiamo che ero. Conversazione con chi ama la scuola. It is evidently related to my experience as a teacher and for this reason it refers to teachers above all. The book wants to put in evidence the reason why teaching is more than a profession because it reveals to be a choice in their own life which influences the life of the adolescents being responsible of these.

The second book, Genitori senza controllo, represents a step forward in the analysis of the role of the educators. It is referred above all to parents inviting them put in discussion their role and the way in which they practice it.9788860817037_0_0_0_75.jpg

The book reminds the parents about the sane relationship between well established roles. To have sons does not immediately mean you are a good parent, it is a relationship to be built and strengthen through patience and dedication.

The last book of this trilogy dedicated to adults and adolescents is Alla scoperta dell’invisibile. Adolescenti alla ricerca di sé. It is a narrative essay where my experience as a teacher and as a parent confronts directly with the experience of the adolescents (sons and students) I have the fortune to be engaged with. There are many points of reflection in the book thanks also to some newspaper articles I have written where the consequences of a degenerated relationship adults and adolescents provokes pains and sufferings to the others. The main conclusion is that the modern wish to be trasgressive should consider the evidence than being trasgressive today means to follow the values and principle that have been abandoned.

loredana-de-vita-alla-scoperta-dell-invisibile-adolescenti-alla-ricerca-di-se

Di solito presto una particolare attenzione agli adolescenti e non è solo perché sono una professoressa,  ma perché costruire relazioni positive tra gli adulti e le nuove generazioni è un modo per proteggere il futuro mentre se ne scoprono nuove possibilità.

Tre dei miei libri sono dedicati a questo argomento: Giochiamo che ero. Conversazione con chi ama la scuola (2009 Armando editore), Genitori senza controllo (2010 Armando editore), Alla scoperta dell’invisibile. Adolescenti alla ricerca di sé (2015 Nulla Die). L’idea principale che ho voluto sviluppare è che se è vero che i padri e le madri fanno i figli, è vero anche che i figli li rendono madri e padri e la stessa cosa vale per gli educatori, gli insegnanti e chiunque si dedichi all’istruzione e alla formazione umana degli adolescenti.

Il primo in ordine di tempo è Giochiamo che ero. Conversazione con chi ama la scuola. Evidentemente legato alla mia esperienza di insegnante, si riferisce soprattutto ai docenti. Il libro vuole mettere in evidenza la ragione per cui insegnare è più di una professione perché si rivela una scelta di vita che influenza la vita degli adolescenti di cui si è responsabili.

Il secondo libro, Genitori senza controllo, rappresenta un passo in avanti nell’analisi del ruolo degli educatori. Si riferisce soprattutto ai genitori invitandoli a mettere in discussione il proprio ruolo e il modo in cui lo esercitano.

Il libro ricorda ai genitori la sana relazione che si può stabilire tra ruoli ben definiti. Avere dei figli non significa solo per questo essere buoni genitori, è una relazione che si deve costruire e rinforzare attraverso la pazienza e la dedizione.

L’ultimo libro di questa trilogia dedicato agli adulti e agli adolescenti è Alla scoperta dell’invisibile. Adolescenti alla ricerca di sé. Si tratta di un saggio narrativo in cui la mia esperienza di insegnante e di genitore si confronta direttamente con l’esperienza dei ragazzi (figli e adolescenti) con i quali ho avuto la fortuna di impegnarmi. Nel libro ci sono molti spunti di riflessione anche grazie ad alcuni articoli che ho scritto nei quali le conseguenze di una relazione degenerata tra adulti e giovani provoca dolore e sofferenza agli altri. La conclusione principale è che il moderno desiderio di essere trasgressivi dovrebbe valutare l’evidenza che essere trasgressivi oggi significa seguire i valori e i principi che sono stati abbandonati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...